(IN) Netweek

PAVIA

Il sindaco Depaoli indagato dalla Procura Abuso d’ufficio: un esposto di due sindacalisti ha fatto scaturire l’inchiesta

Share

Un imprevisto grattacapo legal-giudiziario per il sindaco Massimo Depaoli (nella foto). Il primo cittadino, infatti, è stato indagato dalla Procura per abuso d’ufficio. Indagato, è sempre bene sottolinearlo, non vuol dire colpevole. La conseguenza più immediata per il borgomastro di centrosinistra sarà dunque politica: i suoi oppositori si faranno sentire e cercheranno in tutti i modi di «cavalcare la tigre» dell’indagine a suo carico per far cadere la Giunta? La vicenda, però, rientra nel nòvero della pianta organica comunale: secondo i sindacati del Cub ci sarebbero state irregolarità nelle procedure di selezione del dirigente del settore Lavori pubblici, Mauro Mericco. Con Depaoli è finita nel registro degli indagati anche la dirigente comunale Ivana Dello Iacono. Il fascicolo è di competenza del pm Paolo Mazza e riguarderebbe comunque un procedimento di assunzione (a tempo determinato) che risale allo scorso anno. Un esposto, firmato dai sindacalisti Vito Sabato e Rocco Lamanna, aveva poi dato il via all’inchiesta.

Leggi tutte le notizie su "Pavia"
Edizione digitale

Autore:bgf

Pubblicato il: 06 Ottobre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si parla di:



Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.